MINERVA OMEGA GROUP S.R.L.

fornitori
Informazioni

Via del Vetraio, 36 Z.I. Roveri 2 - Bologna - Italy - Emilia Romagna

info@aziendeagricoleitaliane.it

Descrizione

Minerva Omega Group s.r.l. nasce nel 2012 dalla fusione tra due aziende storiche nel panorama industriale italiano e mondiale, leader nella progettazione e produzione di macchine e sistemi per le lavorazioni delle carni e degli alimenti in generale: La Minerva di Chiodini Mario, di Bologna e Omega Ceg, di Varese. Oggi Minerva Omega Group, ulteriormente rafforzata nella sua fama internazionale grazie anche ad un sistema di gestione moderno e vincente, può vantare una gamma tra le più complete del mercato, un portafoglio clienti consolidato con presenza in ogni settore alimentare sia nella Grande Distribuzione Organizzata che attraverso Rivenditori in ogni paese del mondo. Provvede anche ad un servizio di assistenza di primaria qualità. Minerva Omega Group S.r.l. rappresenta una realtà consolidata, un’eccellenza tutta italiana nel settore, con forte capacità di investimento in progettazione e sviluppo di nuovi modelli, in attrezzature e linee produttive automatizzate: “Crediamo nella qualità del lavoro, frutto di un’importante impegno di gruppo sviluppato dai nostri dipendenti e collaboratori. Nonostante le grandi difficoltà e la concorrenza di paesi nei quali produrre costa molto meno, difendiamo e sosteniamo la produzione Made in Italy con tutte le nostre forze, senza delocalizzare la produzione dei principali componenti e l’assemblaggio delle macchine nelle sedi bolognese e varesotta. L’impegno è notevole, gli investimenti per mantenerci tecnologicamente e qualitativamente concorrenziali continui e coinvolgono l’intera filiera. L’eccellenza, la competenza e la qualità sono per noi valori irrinunciabili. Lo sviluppo continuo dell’azienda su tutti i mercati è la migliore risposta alla domanda se oggi vale ancora la pena investire nella produzione manifatturiera italiana.” La linea produttiva, centralizzata ed automatizzata in un nuovo e moderno stabilimento di 5.000 mq coperti inaugurato nel 2003, unitamente allo stabilimento di produzione Omega, comprende una gamma estremamente diversificata di macchine per la lavorazione, conservazione e confezionamento degli alimenti adatta ad ogni esigenza per i seguenti settori di riferimento: - operatori professionali del dettaglio alimentare - Grande Distribuzione Organizzata - ristorazione collettiva - industria della trasformazione alimentare - catene di hotel e ristoranti Per distribuire i suoi prodotti in tutto il mondo, e supportarli efficacemente con assistenza tecnica e consulenza esclusive, la Minerva ha creato una grande organizzazione di vendita e di servizio. In Italia la rete di Concessionarie la Minerva copre l'intero territorio nazionale mentre all'estero, che vale il 70% delle vendite, è presente in tutto il mondo in nazioni quali Francia, Germania, Austria, Svizzera, Gran Bretagna, Nord Africa, Medio ed Estremo Oriente, ecc... Minerva Omega Group: storia di una solida tradizione La storia della nostra azienda è iniziata a Bologna nel 1945 dal suo fondatore, Mario Chiodini, che ha saputo trasformare un’azienda a conduzione familiare in una realtà industriale capace di conquistare importanti quote di mercato nel mondo ed acquisire nel tempo noti marchi storici del panorama industriale italiano. Queste sono le nostre origini e le nostre tradizioni. La Minerva – Storia 1945La Minerva di Chiodini Mario, nasce a Bologna, territorio di forte tradizione meccanica e motoristica, per l’intraprendenza imprenditoriale di Mario Chiodini, il fondatore. Meccanico, fabbro, artista, inventore. Chiama la ditta Minerva perché era la dea dell’intelligenza: “Senza intelligenza non si fa impresa… “ - diceva. Mario Chiodini inizia nella sua prima sede in via dal Parco la produzione di attrezzature destinate al settore della ristorazione, e propone da subito una gamma di elevata qualità con un ottimo rapporto qualità-prezzo-durata. Con lui, decisa e dal forte spirito imprenditoriale, la moglie Maria e, fin da adolescente, la figlia Franca Chiodini, giovane promessa del tennis ed attuale punto di riferimento dell'azienda. 1952L’Italia è ancora immersa nel dopoguerra, ma inizia lentamente la sua ripresa economica. Minerva ha bisogno di nuovi spazi. Viene individuata una sede più grande e appropriata nelle vicinanze. Il trasloco avviene con l’ausilio di vecchi carretti trainati a mano. Ma le aspettative commerciali sono alte, perché i segnali di quello che sarebbe stato il “miracolo economico” erano già visibili. La novità e l'affidabilità dei prodotti Minerva viene riconosciuta velocemente sia in Italia che all'estero. Cominciano le esportazioni e la partecipazione a diverse fiere nel mondo. Mario Chiodini, con i suoi operai e collaboratori, continua la crescita aziendale, anche insegnando la meccanica a tanti ragazzi senza lavoro ma con tanta buona volontà. Alcuni di questi lavoreranno in Minerva per decenni, fino alla pensione, altri formeranno in seguito proprie aziende. Ma tutti, nel tempo, hanno riconosciuto in Mario un grande maestro di vita. Al team di lavoro si unisce il marito di Franca, Rag. Franco Salati, che si prende cura della parte amministrativa. 1960 - 1962Un’ impetuosa e veloce espansione economica cambia la vita e le abitudini della popolazione a tutti i livelli sociali. Cambia anche il volto delle attività commerciali. Nascono i primi supermercati, ma anche i negozi al dettaglio, come macellerie e gastronomie si attrezzano per migliorare il loro rapporto con i clienti. La Minerva ha bisogno di nuovi spazi, nuove macchine per produrre più in fretta e fare fronte alle numerose richieste di attrezzature e macchine per lavorare le carni ed altri alimenti. Si trasferisce in una nuova sede in via Massarenti, logisticamente più vicina alla tangenziale di Bologna, dove resterà fino al 2003. Anni '80La Minerva di Chiodini Mario cresce. Al lavoro della Sig.ra Franca e del marito Franco si unisce quello dei figli Elisabetta, Andrea e Daniele, con varie mansioni e competenze. L'azienda si avvia verso un nuovo e costante processo di trasformazione con l'acquisto di nuove e moderne macchine utensili a controllo numerico, la progettazioine di nuove tipologie di sistemi. Pensando alla salute dei consumatori viene creato il primo tritacarne refrigerato. 2000 - 2006Una forte leadership imprenditoriale e ad una mentalità manageriale orientata al marketing portano La Minerva ad acquisire ed incorporare alcuni concorrenti: prima la ditta Artex di Bologna, poi la ditta Omega, proprietaria di altri marchi storici come Ceg, General Machine, Regina, Suprema, molto conosciuti dagli addetti ai lavori in tutto il mondo. Inizia la costruzione del nuovo stabilimento di 5.000 mq coperti in Roveri, l’area industriale più grande di Bologna e tra le più importanti d'Italia. OggiCon l’acquisizione da parte di La Minerva del marchio Omega e della relativa azienda, specializzata in tritacarne ed affettatrici manuali ed automatiche, si è completato un processo bi-funzionale: da una parte si è voluto salvare un marchio storico con una forte presenza e riconoscibilità in Italia e all’estero, dall’altra completare la gamma di macchine La Minerva e ridare un nuovo impulso al brand, grazie anche ad una forte organizzazione commerciale verso tutti i paesi europei ed extra europei nel mondo. Linee di macchine: Lavorazione carni:La progettazione di macchine per la lavorazione delle carni richiede competenza, esperienza e capacità di realizzare attrezzature in grado di garantire sicurezza per gli operatori, funzionalità costante e durevole, massima igiene, facilità nelle operazioni di pulizia, assistenza e ricambistica garantita nel tempo, per valorizzare al massimo l’acquisto. La gamma di prodotti elencati in questa sezione sono quanto di più affidabile possa offrire il settore elettromeccanico da parte della nostra azienda, che da 70 anni rappresenta l’eccellenza italiana per la costruzione di queste attrezzature specifiche per il settore alimentare, tutte conformi alle Normative CE in materia di igiene e sicurezza. Lavorazione alimenti:Pulire, pelare, tagliare, grattugiare e affettare. Semplici operazioni quotidiane, ripetitive ed abituali nelle cucine dei ristoranti o delle grandi e piccole mense, nei laboratori dei super ed ipermercati, nell’industria di trasformazione alimentare. Progettate e costruite specificamente per risolvere problemi di produttività, queste attrezzature per la lavorazione degli alimenti sono ideali per risparmiare in manodopera e minimizzare gli scarti. Di questa prestigiosa linea di macchine fanno parte pelacipolle, puliscicozze, pelapatate, tagliaverdure, grattugia formaggio e una linea di affettatrici professionali di grande valenza tecnica e precisione, provenienti da una tradizione costruttiva di assoluto rispetto e notorietà che la nostra azienda, con l’acquisizione di marchi storici, ha saputo e voluto salvaguardare. Confezionamento:Nuove abitudini e normative impongono sistemi adatti al trattamento degli alimenti per garantire igiene e conservazione controllata nel passaggio tra produzione e distribuzione al consumatore. In linea con la tradizione di affidabilità ed efficienza che caratterizza Minerva Omega Group, abbiamo messo a punto una serie di macchine davvero superiore, a completamento di una gamma di attrezzature professionali tra le più complete nel settore per tipologia di utilizzo. Di questa gamma PACK fanno parte una serie di confezionatrici sottovuoto capaci di conservare ogni tipo di alimento in modo perfetto e velocemente, disponibili in versione economica, per piccoli o medi operatori, o professionale, per alta produttività. Conservazione alimenti:All’interno della grande Distribuzione, nelle pescherie al dettaglio, nel cattering, ma anche nell’industria ittica e alimentare in genere, c’è la necessità di avere macchine per la produzione continua di ghiaccio, sia per la presentazione e conservazione del prodotto sui banchi espositivi, che per lo stoccaggio o il trasporto del prodotto stesso. Questa linea, di nostra esclusiva progettazione e produzione, comprende produttori o fabbricatori di ghiaccio in tutte le versioni richieste: - ghiaccio granulare, anche in versione più umido e “modellabile” - ghiaccio in scaglie - ghiaccio a cubetti Tutti i modelli presentati soddisfano ogni esigenza artigianale o industriale senza richiedere particolari interventi installativi e con una forte attenzione verso la semplicità d’uso. La gamma è completata da una serie di contenitori per ghiaccio coibentati di grande o elevata capacità.

Galleria

Contatta senza impegno!
Quanto fa: [[a]] + [[b]]?
Messaggio Inviato

Il portale dedicato alle migliori aziende agricole italiane