EUROBAMBU SOC. COOP. AGR

aziende
Informazioni

-

info@aziendeagricoleitaliane.it

Descrizione

La Cooperativa Eurobambù realizza con i suoi associati impianti per la coltivazione di bambù gigante Phyllostachys Pubescens Edulis a scopo industriale. Dalle istruzioni di base ai servizi chiavi in mano per la piantumazione e il taglio. Lavoriamo sempre su misura delle tue esigenze, per realizzare la nostra visione comune. La Cooperativa Eurobabù coordina il ritiro del prodotto e si occupa della commercializzazione; cura inoltre lo sviluppo di nuove filiere commerciali. Sei proprietario di un terreno ma non credi di avere tempo ed attrezzatura per questo progetto? Contattaci, un nostro incaricato discuterà con te i termini della realizzazione e gestione dell'impianto. Al centro del nostro progetto ci sono fiducia e libertà, le idee e le competenze apportate dai nuovi soci sono sempre di stimolo ed ispirazione per la Cooperativa. Cosa aspetti, unisciti a noi! Ogni grande sogno merita di essere condiviso: un sognatore è un visionario, due sognatori hanno un progetto, tanti sognatori fanno una realtà...come noi di Eurobabu! La nostra Mission è realizzare impianti di bambù gigante per uso industriale, ricreare ricchezza per il mondo agricolo e valorizzare i terreni. Vision guardiamo lontano e sogniamo un'agricoltura ecologica e redditizia. lasceremo ai nostri figli un mondo migliore di come lo abbiamo trovato, con l'Italia in prima fila nell'innovazione e già oltre la green economy! ECOLOGICO... oltre la green economy! Migliora la qualità del suolo e contribuisce a ricostruire il suolo eroso. L’ampio sistema delle radici del bambù, a 40 cm di profondità, tiene compatto il suolo, ne impedisce l’erosione da parte delle acque. Il bambù cresce naturalmente, senza bisogno di sostanze particolari nel terreno e non necessita trattamenti chimici. Inoltre per la sua coltivazione non servono grandi mezzi o particolari attrezzature. Le piantagioni di bambù sono grandi fabbriche di fotosintesi che riducono i gas responsabili dell’effetto serra. Le piante di bambù assorbono circa 4 volte la quantità di biossido di carbonio e producono circa il 35% in più di ossigeno di una porzione equivalente di alberi. In breve, il bambù gigante è il più grande produttore d'ossigeno sul suolo terrestre. I tessuti e i capi d’abbigliamento in bambù possono essere fabbricati e prodotti senza additivi chimici, come da certificazione Oeko-Tex. Al momento non sono noti organismi geneticamente modificati ( OGM) varianti del bambù. Speriamo che le cose restino così! Il bambù è un depuratore naturale di reflui animali, in particolar modo suini. Un prodotto con più di 1.500 applicazioni industriali. Il mercato del legname di Bambù Gigante è in continua crescita, un esempio facilmente verificabile, può essere il numero di prodotti in bambù presenti nel catalogo IKEA, negli ultimi dieci anni si sono decuplicati. Il Bambù rappresenta a tutti gli effetti legname pregiato paragonabile in tutto e per tutto al rovere. Non va dimenticato che possiede anche un elevato potere calorifero con basso residuo, quindi si adatta molto bene anche all'uso di biomassa per industria ed abitazioni private (pellet). Il germoglio è commestibile per l'uomo ed ha un altissimo potenziale di mercato. La cucina vegetariana, vegana ed orientale lo apprezzano particolarmente. Il bambù è la pianta con il miglior rapporto di resa legno per ettaro e non ha bisogno di fertilizzanti per la coltivazione, risultando quindi una pianta sostenibile per l’ambiente.

Galleria

Contatta senza impegno!
Quanto fa: [[a]] + [[b]]?
Messaggio Inviato

Il portale dedicato alle migliori aziende agricole italiane